Sport e life-skills: Jeanluc partecipa alla tavola rotonda sul tema

Bella serata quella di sabato 8 Giugno, inserita nel contesto della festa organizzata dalla parrocchia del Sacro Cuore.

La tavola rotonda dal titolo “Lo sport insegna le life-skills”, condotta e moderata dal Dr. Lino Cavedon, trattava appunto delle

capacita’ e le conoscenze  che uno sportivo o una persona accumula nel suo bagaglio di esperienze.

Molto interessanti gli interventi degli invitati, Paolo De Angelis (dirigente Famila Basket), di JeanLuc Sans per il Rav e
Carlo Ceola, responsabile della Squadra Agonistica di sci alpinistico del Veneto.
Ognuno di questi invitati ha potuto riportare le proprie esperienze sportive ed umane, ritrovando molti punti in comune fra le diverse discipline.
Alla base di tutto, dedizione disciplina e tanto tanto lavoro, i risultati non sono mai frutto del caso.
La serata è scivolata via in una piacevolissima atmosfera che ha lasciato a tutti i partecipanti belle sensazioni.
Molto emozionante la storia della giovanissima atleta Adele Fontana,  campionessa europea del lancio del disco. Insieme al  padre Diego, anch’egli atleta ancora in attività ha raccontato la sua ultima avventura nel campionato europeo di atletica junior.
La possibilità di partecipare a questa tavola rotonda sottolinea la nostro costante volontà nel portare avanti un progetto di vita per i nostri ragazzi più che un mero sport.
 
visto 173 volte